Occhiali Wayfarer
Occhiali Wayfarer / 22/06/2018

Ma chiedi un per dire, e tutti ti aiutano, ti offrono delle pesche, una limonata ghiacciata, ti inseguono per tutto un isolato perché hai lasciato un centesimo in più di resto. Persino i tassisti: che in genere, da queste parti, sono l di noi giornalisti, perché sono tutti senza tassametro, e senza navigatore, e si perdono, puntualmente, o fingono di perdersi, e dopo avere vagato per due ore ti depositano alla periferia dell e ti chiedono 500 dollari. Qui invece il tipo era senza tassametro e senza navigatore, e si è perso, sì, e ha vagato per due ore: ma poi, mortificato, ha parcheggiato nella piazza principale, e mi ha offerto un caffè con mille scuse, e non ha voluto un centesimo, neppure per il tratto dall in centro, e ha cercato un tassista che invece conoscesse la strada: e l pagato per me. Il look, la recitazione naif, lo stile seventeen che appronta Alec per questo personaggio sono da gustare senza pregiudizi, anche per chi non l ha particolarmente apprezzato in passato, compreso chi vi scrive. Poi c la Zeta Jones che veste i panni della moglie bigotta del sindaco, la quale vuol distruggere il clich che accompagna il…