Ray Ban P
Ray Ban P / 22/06/2018

Fatah è un contadino che vive con la moglie e due figlie in un piccolo villaggio dell’Algeria. La sua passione è l’unica mucca che ha: Jacqueline. Da anni chiede di poter concorrere con lei al Salone dell’Agricoltura di Parigi e finalmente la sua costanza viene premiata: riceve l’invito. Figlio di un veterinario e di un’assistente sociale, si diploma al Conservatoir d’art dramatique di Parigi e comincia la sua gavetta come attore nel piccolo schermo grazie a film tv e partecipazioni a telefilm come: Un comique né (1977) di Michel Polac, La peau de chagrin (1980) di Michel Favart, La colombe du Luxembourg (1980) e Les amours des années grises (1981) di Dominique Giuliani e La randonnée (1981) di Georger Régnier. A questi si aggiunge anche il cortometraggio del 1982 Le mur blanc di Antoine Lacomblez.Anglade debutterà poi cinematograficamente, quello stesso anno, con la pellicola di Pierre Lary L’indiscrétion con Jean Rochefort e la bellissima e dimenticata Dominique Sanda. Molto spesso presente nei film di Patrice Chéreau, arriverà ad avere un ruolo molto importante all’interno della pellicola storica La regina Margot (1994) accanto a Isabelle Adjani e aggiudicandosi il Cèsar come miglior attore non protagonista. As this reprint is from very…