Occhiali Sole Ray Ban

22/06/2018

‘L’imitazione la pi sincera delle adulazioni’ scriveva Charles Caleb Colton nell’Ottocento. Peccato che non si riferisse all’industria delle contraffazioni del settore ottico e della moda, che oggi sembrano aver preso a cuore la massima dello scrittore britannico. Originale e falso, copia o imitazione, il fenomeno della contraffazione sempre andato di pari passo con la moda e gli accessori, in particolare con orologi e occhiali da sole, fenomeno che negli ultimi anni cresciuto in modo esponenziale, registrando picchi di vendita straordinari con l’avvento del commercio web..

Quello che accade a Vegas rimane a Vegas Si apre con una battuta del padre della (futura) sposa la colonna sonora che accompagna la stupefacente avventura di quattro amici nella citt del divertimento e dell Che sia poi una cover di Now Or Never del cantante umorista El Vez (noto come l messicano) a dare inizio alla festa non assolutamente un caso. Las Vegas non solo stata la casa di Elvis tra il 1969 e il 1976 (periodo in cui si esibiva regolarmente, a scadenza annuale, in concerti sold out) ma anche famosa per essere la citt che ospita pi sosia del celebre cantante. Cos ci sta che in scaletta ci sia anche brano portato al successo da Peggy Lee qui proposto nella versione al ralenti dei Cramps, molto simile alla maniera in cui la faceva Elvis.

80pp aprox Ilustrado Sumario. El sentimiento religioso en la pintura espa por M. Rodriguez de Rivas El gran premio, por Julio Angulo La cabeza de Cristo La caprichosa Miss Jenny, comedia en tres actos por Ramon Caralt Sanrom Los hijos del tio Roque, por A.

Dopo l’annuncio del fidanzamento, la bella avvocatessa trascorre meravigliose vacanze in Tanzania, alle Seychelles, a Los Angeles,sul Lago di Como e a Venezia con Clooney. Non rinuncia però alle cause umanitarie: a giugno 2014 partecipa al Summit delle Nazioni Unite contro la violenza sui civili durante le guerre, ad un convegno a L’Aia sul Tribunale Speciale per il Libano, nonché alla campagna dell’Unicef contro gli abusi sui minori nei conflitti. Ma l’attesa è tutta per l’abito bianco: l’ultima meravigliosa creazione di Oscar De La Renta, che morirà poche settimane dopo, e di cui lei dirà “è l’uomo che ogni donna vorrebbe abbracciare!” Subito dopo il matrimonio, Amal torna a Londra (dove si svolge un’altra mega festa per tutti i parenti ed amici di lei assenti a Venezia) e corre a cambiare il proprio cognome, prendendo quello del marito..

Seppure il film non riesca a raggiungere un successo degno di nota, l’interpretazione di Hall è comunque rimarcata dalla critica che apprezza e sottolinea il debutto di un quasi cinquantenne che ha ancora tutto da dimostrare.I due film successivi non sono certo dello spessore dei precedenti ma sotto la direzione di Walter Grauman in Chi è Giulia?e di Eric Laneuville per Mantide, continua a farsi notare come particolare attore fuori dal comune, mostrando una discreta attitudine al perfezionamento e alla minuziosità. L’inizio del nuovo decennio lo vede impegnato più a teatro che sugli schermi facendogli scoprire il fascino del palcoscenico e della recitazione dal vivo. La lontananza dal grande schermo comunque dura molto poco, in quanto dal 1995 inizia un periodo aureo che lo riporta sulla bocca della critica e del pubblico grazie alle interpretazioni realizzate per il remake de Il bacio della morte assieme a Nicolas Cage e Samuel L.

Nessun commento

Lascia un commento